giovedì 25 aprile 2013

Lo scrittore Valerio Varesi cita Borgotaro in un suo romanzo

Nel giugno 2010 abbiamo ospitato a Borgotaro il giallista Valerio Varesi. Varesi è giornalista di "Repubblica" e scrittore piuttosto famoso anche a livello nazionale, tanto che il protagonista dei suoi romanzi, Il Commissario Soneri, è stato portato anche in tv, sulla Rai, nella serie "Nebbie e Delitti" (con protagonista Luca Barbareschi). In quell'occasione, aveva presentato il romanzo "Il Commissario Soneri e la mano di Dio". Nello stesso anno, qualche mese dopo, aveva pubblicato un romanzo nuovo: "E' solo l'inizio Commissario Soneri". Nel libro, indagando sulla morte di un ex-sessantottino parmigiano, il commissario raggiungeva anche l'Appennino, prima di proseguire per le Cinque Terre. E nel passo che vi presento... nomina anche Borgotaro: "Un altro passaggio li attendeva un po' più avanti, quando la strada si sarebbe addossata alle prime cime sbriciolate dal gelo e l'ombra di quei picchi avrebbe scurito la valle. Già a Borgotaro la neve stendeva il suo colore dominante su tutto, lasciando libere solo le ripe scoscese di arenaria dove la scacciavano il sole e la pendenza". 
Massimo Beccarelli

Nessun commento:

Posta un commento